L’entusiasmo del primo giorno di scuola

Per fortuna l’arrivo di Beatrice ha leggermente migliorato il torrido clima dei giorni passati. Solamente quel leggero e frizzantino venticello di questa mattina poteva riuscire a portare via, almeno per un po’, quel malinconico ricordo delle vicine giornate passate in spiaggia.

Con oggi, un po’ per tutti – chi prima e chi dopo – è ricominciata quella che rappresenterà la stagione 2012 – 2013 della nostra vita, che, come ogni anno, non può che partire all’insegna dei migliori propositi.

Alle facce sconsolate degli studenti che devono riaprire i libri, o dei professionisti che devono riposizionare la sveglia la domenica sera, l’unica magra consolazione è data da quel velo di leggera novità che aleggia in ogni ufficio. Intendiamoci, sicuramente tra pochi giorni si ricomincerà a lamentarsi del proprio capo, delle eccessive, e magari scorrette, competitività dei propri colleghi, o dell’ingiustizia nel vedersi assegnare i voti, ma almeno per oggi, ci piace fare i migliori progetti a proposito dei mesi che verranno. A sentire i nostri pensieri, quest’anno il PIL italiano esploderà, perderemo quei chili messi su negli ultimi mesi, e anche quell’amica, particolarmente sexy, a guardarla oggi sembra più abbordabile, dato che tra poche settimane saremo più affascinanti, vestiti meglio e anche con più capelli.

Continua a leggere L’entusiasmo del primo giorno di scuola

Il Natale quando arriva arriva…

Mi sembra solo ieri di aver messo via la tuta da sci, accantonato le ultime speranze di giocare a carte con gli amici davanti al camino, consolandomi all’idea di poter finalmente ricominciare ad indossare indumenti sempre più leggeri.

E invece siamo ancora qui. I tg fanno vedere le prime spruzzate di neve in montagna, il mio Mac riflette le luci di quell’albero di Natale che mia madre adora fare ogni anno, e le cui palline – tra le quali quelle disegnate all’asilo dalla mano acerba di mio fratello – mi fanno pensare a questi anni, a come il tempo sia volato in un attimo.

Siamo qui, pronti come non mai, dato l’anno trascorso, a stringerci con i propri cari, sperando di svagarci e ricaricare quelle pile che saranno fondamentali per affrontare quello che si prospetta essere uno degli anni più impegnativi degli ultimi tempi.

Continua a leggere Il Natale quando arriva arriva…